*HAPPY 2021*

.

1° gennaio 2021
Lungimiranza
Ogni giorno ci sono criticità: di risorse, di organizzazione, di competenze, di efficienza, di salute delle persone. I ‘pompieri’ (o i manutentori meccatronici moderni) intervengono sulle emergenze e cercano di ‘tappare le falle’ del sistema. Le polemiche fanno parte del quotidiano. Ma intanto serve che qualcuno guardi avanti, non da pompiere, ma da manager previdente. Purtroppo di solito le pianificazioni e le normative arrivano tardi rispetto all’evoluzione delle situazioni. Dopo i disastri, i politici rincorrono la manutenzione. Ma non basta una manutenzione ordinaria, ce ne vuole una preventiva. Non basta una politica di manutenzione locale, ce ne vuole una globale.
La manutenzione, cara a noi della Fondazione Salvetti, diventa scienza della salvaguardia del mondo, attraverso la cura delle cose, degli assetti e delle persone e include la prevenzione dei danni, la lungimiranza nell’organizzazione di uno sviluppo sostenibile e equilibrato. Con l’Agenda 2030  (https://unric.org/it/agenda-2030/) le Nazioni Unite hanno certamente fatto buone proposte e la nostra Fondazione segue con attenzione le attività dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (https://asvis.it/) che sostiene gli obiettivi dell’Agenda.
Per cominciare l’anno c’è una buona notizia, lungimirante e stratosferica. L’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari dello spazio esterno (UNOOSA) ha siglato il 17 dicembre scorso con la NASA il ‘Memorandum of Understanding on Peaceful Uses of Space’ (MOU:  http://www.unoosa.org/pdf/gares/ARES_21_2222E.pdf), impegnandosi a cooperare nei settori della scienza e della tecnologia per l’esplorazione dello spazio. La comunità spaziale è globale. Così speriamo che sarà più facile il percorso per mantenere anche il cosmo con uno sviluppo equilibrato e sostenibile. In terra e in cielo, in pace. La scienza non ha confini.
   Paolo Lutteri
Direttore Centro Documentazione Formazione Fondazione Salvetti
(Nell’immagine: llustrazione del progetto NASA Gateway, stazione spaziale orbitante intorno alla Luna, in via di realizzazione in collaborazione con l’Agenzia spaziale europea, canadese, giapponese)

Come una biblioteca, le pagine di questo sito vogliono contribuire allo sviluppo sostenibile della società umana, offrendo strumenti di conoscenza e di formazione tecnologica e scientifica per contribuire al progresso e per la cultura della migliore manutenzione della produzione industriale e dei servizi commerciali.


January 1st, 2020
Foresight
Every day there are critical issues: resources, organization, skills, efficiency, people's health. The 'firefighters' (or modern mechatronic maintainers) take action in emergencies and try to 'plug the leaks' in the system. Controversies are part of everyday life. But in the meantime someone needs to look ahead, not as a firefighter, but as a provident manager. Unfortunately, planning and regulations usually arrive late toward the evolution of situations. After the disasters, politicians are chasing maintenance. But ordinary maintenance is not enough, a preventive one is needed. A local maintenance policy is not enough, a global one is needed.
Maintenance, dear to us at the Salvetti Foundation, becomes the science of safeguarding the world, through the care of things, assets and people and includes damage prevention, far-sightedness in organizing sustainable and balanced development. With the 2030 Agenda (https://unric.org/it/agenda-2030/) the United Nations has certainly made good proposals and our Foundation is closely following the activities of the Italian Alliance for Sustainable Development (https://asvis.it/) which supports the objectives of the Agenda.
To start the year there is good news, far-sighted and stratospheric. The United Nations Office for Outer Space Affairs (UNOOSA) signed on December 17 with NASA the 'Memorandum of Understanding on Peaceful Uses of Space' (MOU: http://www.unoosa.org/pdf/gares/ARES_21_2222E.pdf), committing to cooperate in the fields of science and technology for space exploration. The space community is global. So we hope that the path to keep the cosmos with balanced and sustainable development will also be easier. On earth and on heaven, in peace. Science has no borders.
   Paolo Lutteri
Director of the Salvetti Foundation Education Documentation Center
(In the picture: illustration of the NASA Gateway project, a space station orbiting the Moon, under construction in collaboration with the European, Canadian and Japanese Space Agencies)

Like a library, the pages of this website want to contribute to the sustainable development of human society, offering tools for knowledge and technological and scientific education, in order to support the progress and culture of the best maintenance of industrial production and commercial services.

Nel video, Stefano Salvetti, Presidente della Fondazione Salvetti, ne illustra nell'intervista la missione e le attività


In the video, Stefano Salvetti, President of the Salvetti Foundation, talks about its mission and activities.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner